Articoli

Buon viaggio, Amore Mio

My husband, Mario Caramel passed away yesterday after a five-year battle with cancer. He was everything to me. Everything. The only thing we ever wanted was to spend as much time together as humanly possible. We were together 24 hours a day for almost 13 years. Now the idea that I’m never going to be able to hug him again, I’ll never again see the way he lights up when I enter the room – is ripping me apart.

Please do me a favor today and go to your loved ones and give them the hug that I can no longer give mine.

Mario Caramel 1960 -2021

Per fortuna

Che mondo triste sarebbe se non ci fossero persone e artisti Lgbt. Aprite la mente e smettetela di romper i coglioni.

Nei momenti dificili

Ai malati dài conforto più che opinioni e consigli

Le Olimpiadi

Che meraviglia lo sport, gli europei di calcio, le Olimpiadi, il fair play, l’impegno puro degli atleti, le loro capacità di concentrazione, l’esempio di integrità che danno alle nuove generazioni. Ma c’è una nota stonata che rovina irrimediabilmente tutto questo: il pianeta è tristemente diviso in tanti piccoli stupidi staterelli che fanno la gara fra loro a chi è più bravo, più forte, più ricco. Tutto questo nazionalismo sfrenato e teso a controllare i cittadini tramite un orgoglio inutile rovina anche l’animo puro degli atleti. Tutti questi inni nazionali, il nostro poi: “siam pronti alla morte, siam pronti alla morte l’Italia chiamò”. Ma quale siam pronti alla morte, vogliamo tirare in ballo anche la guerra adesso? Non si può neanche sentire. E poi vedere questi giovani atleti, magari arrivati da lontano in un Paese dove lo ius soli è considerato una follia, cantarlo con amore mi stringe il cuore, mi rattrista, mi toglie ogni speranza. A parte che non capisco perché il nostro inno debba tirare in ballo la guerra quando potrebbe parlare di arte, filosofia e tante altre meraviglie, sogno un mondo in cui alla premiazione di ogni atleta venga suonato un inno universale che elevasse gli animi di tutti infondendo unione e non divisione e finché non lo vedrò, cioè mai, non potrò amare lo sport come vorrei.

L’essenza

Che poi lì in fondo, alla fine, c’è solo amore

Everything happens to me

note che toccano il cuore

Renzi

Il cancro Renziano, come tutti i cancri, è sempre in agguato per toglierti ogni speranza di una vita migliore.

Motivazione

Molti non si vogliono vaccinare e così ci sono un sacco di vaccini nei frigoriferi che non vengono usati. Propongo di somministrare da subito questi vaccini a tutti i migranti al momento dello sbarco. Poi vedi come corrono a farsi vaccinare anche i più accaniti dei no-vax pur di impedirne la condivisione con i “clandestini”.

Rimpianti

Marinaio, se non vuoi un giorno pentirtene amaramente, non abbandonare mai il mare.

Di fronte al pericolo

Quando alle persone resta solo la vita da vivere in modo naturale o si trovano di fronte al pericolo di perderla, esprimono tutta la loro migliore umanità, sembrano dei fiori o delle piante, semplicemente felici di ondeggiare al vento e respirare. Quello che ci rovina è l’opulenza alla quale ci siamo lasciati abituare.